Nella notte delle “band” lezione sulla guida sicura

1 giugno 2011

“The live music” si chiude con tanta musica, ma anche
con i vigili che descriveranno etilometri e test anti droga

(Ba.T.) Una serata dove la musica live, i giovani e la prevenzione sulla sicurezza stradale saranno i protagonisti. Si chiude domani sera nel parco pubblico di Saccolongo la seconda edizione del concorso musicale per band giovanili “The live music” organizzato dall’amministrazione comunale, con l’obiettivo di offrire ai più giovani un’occasione per esibirsi e far conoscere la propria musica e soprattutto i testi delle canzoni. «Molto spesso i giovani non hanno spazi dove esibirsi – ha detto il vicesindaco Elisa Maggiolo promotrice del concorso che ha organizzato in collaborazione con il consigliere Steve Garbin -, e questa iniziativa vuole offrire ai giovani un palcoscenico dove esibirsi in tutto il loro talento».
Ma quest’anno l’evento musicale unisce alla festa anche l’aspetto educativo. Nel centro culturale “al Parco” i giovani potranno vedere da vicino gli strumenti utilizzati dagli agenti della polizia locale di Saccolongo durante i controlli stradali. Potranno conoscere come funzione il precursore, che a contatto con il fiato si accende se rileva alcol in circolo, l’etilometro e il nuovo test antidroga che può rilevare fino a sei tipi di sostanze stupefacenti.
«Una serata tutta dedicata ai giovani – spiega l’assessore alla sicurezza Giancarlo Gastaldello – dove però abbiamo voluto sensibilizzare i ragazzi sul tema della sicurezza stradale e sull’uso della musica liberi da eccessi che possono essere legati all’assunzione dell’alcol o di sostanze stupefacenti».

Lascia una risposta

Puoi usare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>